Diafani e Olympos

Diafani e Olympos sono due villaggi al nord di Karpathos. Diversi ma entrambi belli e pieni di fascino. Diafani è sul mare e fino all’anno scorso ci attraccavano i ferry che arrivavano da Rodi e andavano a Creta. Quest’inverno le mareggiate hanno danneggiato il molo di attracco e così il paesino (270 abitanti) si è trovato di nuovo in difficoltà: meno turisti e rifornimenti solo via terra su una strada di 49 chilometri ricchissima di curve.
Il discorso vale anche per Olympos che si trova 200 metri più in alto. Ma i locali non si lamentano: fino al 2011 oltre 20 chilometri erano sterrati…

Sulla strada per Diafani e Olympos
Sulla strada per Diafani e Olympos

Adesso la strada non presenta problemi a parte i sassi sulla carreggiata e la totale assenza di distributori: i 4 distributori dell’isola sono tutti concentrati intorno a Pighadhia 50 km più a sud…

A Diafani avevamo prenotato un appartamento tramite Airbnb. E il punto di ritrovo era fissato “in piazza”. La piazza del paese è in realtà uno slargo sul lungomare:

Diafani
Diafani

La casa è spaziosa e moderna con un bel terrazzo che guarda verso il mare e la proprietaria è una simpatica signora originaria di qui rientrata in Grecia dopo tanti anni in Belgio e che, quindi, parla un ottimo francese.

Da casa si scende al lungomare in 5 minuti: 4-5 taverne e un ristorante italiano (La Gorgona) dove andiamo stasera per cambiare menù. Eh sì perché l’unico problema a Diafani e a Olympus è fare la spesa: qui in basso c’è solo un negozietto con una vecchia proprietaria in costume e pochissima merce sugli scaffali. Diciamo che il bazar di Chamois sarebbe La Rinascente rispetto a questo esercizio…

Diafani (Karpathos): la piazzetta e il ristorante Gorgona
Diafani (Karpathos): la piazzetta e il ristorante Gorgona

Olympos è molto attraente anche se ha un’aria un po’ turistica. Gli abitanti si sono resi conto che le loro tradizioni potevano diventare un’attrazione per i turisti e così si sono messi in gioco. Tutte le donne del paese sono vestite con il costume tradizionale e hanno aperto negozietti e taverne. Ma il tutto rimane molto umano e gradevole. Stamattina poi, pur essendo domenica, eravamo gli unici due turisti per le stradine. C’è da dire che erano le 9 e, soprattutto, siamo agli inizi dell’estate: spero davvero, per i locali, che poi arrivino barconi di tedeschi…

 

Cosa abbiamo comprato? Due pacchetti di biscotti al sesamo e basta: il supermarket locale era chiuso e guardando attraverso i vetri sembrava il fratello di quello di Diafani. Un frigo con qualche kilo di aranci, due cavoli e due o tre confezioni di Yogourt, qualche formaggino industriale e una cassetta di pomodori… Poi un po’ di scatole sacchetti di alimenti confezionati su scaffali abbastanza depressi… Morale della favola: domani o dopo dovremo scendere fino a Pigadia a fare la spesa.

One comment

  1. Ciao fanciulli !
    Dopo una domenica assolutamente infelice, sotto abbondante pioggia,
    lunedì comincia sotto una pioggia battente, altro che schiarite.
    Umido porko ‘sasino da Guajana !!!
    Karpathos si aprì ai miei passi nel lontano 1996. Disperazione delle strade.
    Era asfaltata solo la dorsale, ma nemmeno tutta, il resto camminamenti da Carso.
    I nostri motorini fumavano, più che altro andavano le gambe su e giù per i rizzoni.
    Bellissimo un matrimonio tradizionale, dove tutti potevano partecipare.
    I primi grandi yogurt con miele e frutta fresca. Tanta gente disponibile !
    Nel frattempo la pioggia si è trasformata in diluvio e le schiarite dove sono….?
    Un abbraccio felice ne’
    r

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...