Sciatteria e abitudine

stamattina mi sono svegliato dopo un sonno profondo di dieci ore: come se avessi dovuto smaltire una salita di sci alpinismo fatta senza il necessario allenamento. A dire il vero in questi ultimi 10 anni mi sono fatto un bell’allenamento agli esami ma a quanto pare non ci ho fatto l’abitudine. E’ un bel problema, per fortuna che ho finito.

Eh sì, perché è l’abitudine quella cosa che permette a noi italiani di sopravvivere senza prendercela troppo. “Non te la prendere” è una frase che non sentirete mai dire a un tedesco o a un giapponese. Ma a me un collega penpal ( definizione) la ripeteva sempre. Aveva ragione. Se te la prendi vuol dire che non ti sei ancora abituato: insomma, non sei fatto per l’università (italiana) e, anzi, sarebbe meglio che emigrassi.

Quindi non me la dovrei prendere a vedere sulla homepage del quotidiano cui sono abbonato questa ennesima dimostrazione di sciatteria:

LASTAMPA > 2.02.2011 (dalla homepage)

Ma non hanno uno stagista che rilegga per filo e per segno tutto quello che mettono online?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...