Ma sai fare la mozzarella?

Eataly ( sito web) è uno dei grandi successi italiani degli ultimi anni. Adesso il suo fondatore Oscar Farinetti ha deciso di aprire una sede a New York con la previsione di “almeno 4 milioni di clienti all’anno“. Senti un po’ cosa racconta:

«Due ragazzi, freschi di laurea in scienza delle comunicazioni, sono venuti da me a Torino. Chiedevano lavoro. Gli ho detto: qui non ho niente, ma sto aprendo un grande complesso a New York. Emporio dell’alta qualità alimentare e sette ristoranti. Mi serve qualcuno che sappia fare la mozzarella a mano. Se imparate, il posto è vostro. Sono partiti di corsa: li ho mandati ad Andria, sono lì da due mesi».

L’articolo “Se Wall Street cucina italiano” (di Massimo Gaggi) è apparso ieri 25 agosto sul Corriere della Sera.

L’incipit (che ho ripreso qui sopra) mi lascia ben sperare anche per la cara facoltà di Comunicazione.

One comment

  1. Salve prof, quindi a Suo parere dovremmo dopo 5 anni di corso in Scienze della COmunicazione e Marketing dovremmo imparare a impastare le mozzarelle? :-)

    A parte gli scherzi (mica tanto), La saluto caramente prof. Colgo l’occasione per segnalare a lei (conto sulla Sua collaborazione) e ai lettori del blog un evento che la mia azienda sta organizzando sull’editoria digitale che sarebbe molto interessante, soprattutto per chi vuole evitare di impastare mozzarelle, ma dedicarsi a roba tipo iPad ed editoria digitale :-) http://www.crearestamparepubblicare.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...