Yale abbassa il riscaldamento e riduce il personale

c’era una volta un’università privata con una dote ricchissima. La crisi ha morso anche lì ( post Yale University e la crisi) e il fondo di investimento di Yale ( sito web) è sceso da 23 miliardi $ nel 2008 a 16 nel 2009. Un calo che ha aperto una falla di 150 milioni $ nel bilancio annuale. E così il rettore di Yale ha annunciato tagli sul personale, sui programmi di ricerca e anche sul riscaldamento che verrà portato a 20 gradi. Ma guarda un po’, leggendo la notizia ( Yale, With $150 Million Deficit, Plans Staff and Research Cuts, New York Times) mi è venuto da chiedermi quale sia la temperatura nei nostri uffici e aule: domani porto il termometro.

Detto, fatto: nel mio ufficetto sotto il tetto il termometro (a riscaldamento spento) segna 23°. Sfido che ho sempre caldo abituato ai 16° di casa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...