Sempre meno lettori per i quotidiani USA

il calo di lettori per i quotidiani USA non è una novità ( post Quotidiani: una specie a rischio), la novità è l’ampiezza del calo (- 10,6% nel semestre aprile-settembre 2009 rispetto al 2008). Eccezioni? Una rilevante: il Wall Street Journal ha aumentato la diffusione superando i due milioni di copie giornaliere. Tutta colpa del web? Forse: ma il WSJ ha anche il record di 400.000 abbonati (paganti) alla propria edizione on-line… Questi e altri dati nell’articolo U.S. Newspaper Circulation Falls 10% (di Richard Perez-Pena per New York Times).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...