Meglio Chamonix o Courmayeur?

Dipende dai gusti: a Courmayeur ci sono soprattutto italiani e lo struscio in via Roma fa contente le sciure con la pelliccia che si sentono come a Milano. A Chamonix c’è tutto il mondo in un mix curioso in cui abbondano alpinisti e ski bums (“bum” che vuol dire? Dictionary) con sci e sacco in spalla. A Chamonix chi vuole spendere poco trova tanti posti: alberghetti, ostelli (gites) e rifugi dove un letto costa 12-13 €. A Courmayeur è dura spendere poco e non mi risulta che esista qualcosa di simile ai Grassonets (due chalet di Argentière dove la mezza pensione costa 26 €, ma gli ospiti si lavano i piatti).

Il fuoripista a Chamonix è grandioso anche se ha un grande difetto: è noto in tutto il mondo e quindi c’è sempre troppa gente! Le zone che meritano davvero sono tre:

Ma Courmayeur è anche Val Ferret e Val Veny: due valli meravigliose che non si sa come sono rimaste intatte. Per chi scia (con il sacco in spalla) la Val Veny offre un’eccellente soluzione in un posto fantastico: il rifugio CAI Uget (42 € la mezza pensione in camera a 3-4 letti). Courmayeur ha una funivia ricca di storia e fascino che porta una dozzina di persone per volta alla punta Helbronner a 3462 mt.: da lì fantastiche discese fuoripista (Toula, Torrioni, Marbrées, Vallée Blanche).

Vuoi saperne di più? Scarica le brochures (file pdf) disponibili per Chamonix e per Courmayeur. E poi dai un’occhiata alle foto di Mickael Taleb.

E per il fuoripista ricordati: prudenza! ( video di La Chamoniarde).

? Ti piace la montagna? Una gita di 3 ore può essere un viaggio che ricorderai per tutta la vita. E una raccolta di gite in formato pdf con cartine interattive, foto a colori con fumetti, video e audio non è qualcosa che può far saltare sulla sedia anche il socio CAI più all’antica? Altro spunto per l’e-book di Editoria multimediale…

3 commenti

  1. beh… io la francia la odio… a chamonix in molti sanno l’italiano, ma entri in un negozio e ti dicono o fracese o inglese.. e qando arrivano i francesi a courma nn si sforzano per niente perche sanno che qui c’è il bilinguismo… x andare a chamonix ti devi fare il tunel che è menoso.. le piste nn è che mi piacciano troppo.. almeno la parte che ho visto.. pero secondo me il paese è più grand… boh.. io scelgo courma… tanto e tipe in pelliccia si vedono solo durante le vacanze

  2. Le sciure con la pelliccia traducono “bum” con “barbone”. Si tratta di tipi e tipe che mettono lo sci al primo posto e campano come capita (lavori stagionali, risparmi, ecc.). Certo all’Aprica o al Mottarone non se ne vedono ma a Chamonix, La Grave, Verbier ce ne sono.

  3. Senti, sono proprio retrò, perchè nonostante il Dictionary non sono proprio riuscito a capire chi è uno ski bum!
    ciao
    m

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...