Riviste digitali

Sono stato abbonato per anni a Pc Magazine (versione cartacea) e ahimé non tutti i numeri arrivavano… Così quando la rivista è diventata disponibile anche in versione digitale (www.zinio.com) mi sono abbonato e lo sono tutt’ora. Mi sembrava (e mi sembra) conveniente per due motivi: l’abbonamento digitale è molto più economico di quello cartaceo (su cui gravano elevate spese postali), e poi posso portare con me (sul mio Mac) tutti i numeri. Last but not least, in questo modo posso fare ritagli elettronici da proiettare in aula o da inserire nei testi che scrivo.

Detto ciò, non mi abbonerei mai a versioni digitali di riviste di sci o montagna: qui a casa i nostri amici apprezzano molto trovare un po’ di riviste sul comodino di fianco al letto. Se, a causa della quota o della cucina, si svegliano nel cuore della notte possono leggere un po’ e riprendere sonno.

Devo però stare attento alle riviste da mettere a disposizione. Ad esempio, Panorama e L’Espresso sono due settimanali che provocherebbero un aumento dell’insonnia a causa dei temi trattati (articoli deprimenti su fenomeni tipici del nostro povero paese). Meglio allora leggerli in versione digitale. Toh guarda: Panorama digitale è gratis, basta solo registrarsi per poterlo sfogliare on-line e, se necessario, scaricare le pagine che interessano in format pdf (non protetto).

5 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...