Quanto e-commerce per te?

Un giornalista di Wall Street Journal è rimasto impressionato dal fatturato di Amazon e ha pensato “eh, anch’io ho fatto la mia parte” visto che, in effetti, le scatole di cartone con il logo di Amazon abbondano a casa sua e tra la spazzatura dei vicini. Ma, poi, da bravo giornalista si è domandato quanto lui e sua moglie avessero speso con Amazon: un controllo sugli estratti conto delle carte di credito e voilà 2.448 $. Prima sorpresa: pensava di aver speso molto di più. E in ogni caso, la cifra in sé, ha pensato, dice poco: va rapportata alle spese complessive di e-commerce. Il conteggio è stato più complicato ma alla fine è arrivato alla cifra complessiva di 23.619 $: Amazon, dunque, a casa sua ha pesato per il 10,4%. Molto meno di quanto avesse immaginato guardando i cartoni in cortile. Ma quello che lo ha stupito è stata la spesa complessiva fatta sul web: un cambiamento di abitudini ormai irreversibile. Messaggio: è diversa la realtà quando facciamo lo sforzo di andare oltre l’immagine precostituita. E tutto ciò offre anche lo spunto per una bella tesi di laurea a patto di disporre di un gruppo di amici o parenti disposti a fornirti i loro dati di spesa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...