Slumburbia

il termine deriva da slum e suburbia e indica i quartieri colpiti dalla crisi e caratterizzati da case vuote (invendute o pignorate). Sono le nuove città fantasma (ghost town) del 21° secolo. Non esistono ovviamente solo negli USA: di villaggi fantasmi fatti di seconde case è piena la val d’Aosta, come d’altronde altre regioni ( post Una montagna di seconde case). Se ti vuoi consolare pensando che “tutto il mondo è paese” leggi l’articolo Slumburbia (di Timothy Egan per New York Times).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...