EM 6 – Creare file pdf da file di immagini

[6^ lezione del corso di Editoria multimediale scheda]

Riunire più immagini in un file pdf è una bella comodità. In questo modo potrai far circolare più facilmente le tue foto arricchendole di richiami visuali, commenti e note. Un file pdf cumulativo sarà poi di grande comodità per realizzare il tuo e-book visto che potrai usarlo come un contenitore da cui copiare le foto che interessano e incollarle sulla pagina bianca dell’e-book in corso di realizzazione.

Per riunire più immagini in un file pdf hai diverse modalità:

  • se per immagini pensi ai ritagli presi con SnagIt e salvati nel formato snag dovrai prima “stampare” su un file pdf il singolo ritaglio: per ciascun file .snag otterrai un file .pdf che poi potrai riunire con altri.
  • Se le immagini sono invece in altri formati (tiff, jpg, gif, bmp, ecc.) con Acrobat puoi creare direttamente un file cumulativo che le riunisca.
  • Puoi anche selezionare le tue immagini dal database grafico che usi (ad es. Picasa) andare sul menu File > Stampa e “stamparle” con Acrobat.
  • Oppure, ancora, puoi attivare la conversione da Acrobat o direttamente da Esplora: selezioni i file, fai click sul tasto destro del mouse e scegli Combina con Adobe Acrobat (Combine in Adobe Acrobat).

In tutti questi modi ciascuna immagine/ritaglio occuperà una pagina nel file pdf.

Saperi

  • risoluzione
  • formati di file
  • denominazione di file
  • fonte.

Saper fare

  • convertire un file .snag in pdf
  • convertire più file pdf in un file cumulativo.

Nel blog

Da fare

Con Esplora Risorse o con un software di gestione immagini (ACDSee, Picasa, ecc.) o addirittura con Acrobat:

  • combina le tue foto digitali (molto probabilmente in formato .jpg) in un file pdf cumulativo;
  • salva il file con il nome COGNOME_Nome_EM_Foto_2010_mm_gg.pdf.

NB: se non hai foto digitali puoi cercarne sul web, in questo caso devi riportare nel file pdf cumulativo la fonte di ciascuna foto (URL) e il suo autore (puoi inserire queste informazioni in un pop-up (sticky note).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...