Regime e studenti in Iran

1° gennaio 2010: tutto calmo da noi ma non in Iran. Là il regime è alle prese con gli studenti: sono loro che scendono in piazza rischiando la pelle. E sono gli studenti migliori le vittime predestinate delle autorità di quel disgraziato paese. Leggi Regime Wages a Quiet War on ‘Star Students’ of Iran, (articolo di Farnaz Fassihi, Wall Street Journal) e ritroverai vicende tipiche di tutte le dittature.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...