Nonni e tecnologia

con buona pace dei feticisti della carta stampata, penso sia meglio essere vecchi oggi (2009) o domani (2019) piuttosto che l’altro ieri (1989). La ragione è semplice: oggi la tecnologia è in grado di compensare le defaillances della vecchiaia, a cominciare dalla vista. Se usi lo zoom quando leggi a video sai che è molto più comodo di una lente per leggere il giornale (cartaceo). Se hai nonni o bisnonni ti farà piacere (e piacerà a loro) sapere che negli USA il maggiore aumento nell’utilizzo della banda larga sta verificandosi proprio tra gli anziani. E magari ti interesserà l’articolo di Eric Taub Helping Grandpa Get His Tech On (New York Times): tra l’altro parla di alcuni prodotti e servizi rivolti proprio agli anziani. E, come sai, quello degli anziani è un mercato in forte crescita ( post Babysitting per anziani) in particolare in Italia: la tecnologia potrebbe essere un’ottima occupazione del tempo per loro e per te (come tutor pagato da qualche ente locale).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...